SI APRE LA STRADA VERSO IL SINODO DIOCESANO